Nel cuore della Val Belluna, tra Feltre e Belluno, l’Albergo Ristorante "Al Moro" accoglie i suoi clienti a pochi passi dalla cinquecentesca piazza di Mel. Una cucina tradizionale, legata ai valori del passato che conserva ancora sapori antichi di erbe, funghi e gli aromi dei prodotti locali che seguono l'avvicendarsi delle stagioni; piatti classici come la selvaggina (capriolo, camoscio, cervo), la carne alla griglia, di coniglio o di maiale, i meravigliosi formaggi di malga e delle latterie locali. Basterà sedersi a tavola per assaporare il piacere di una cucina unica.

Il Comune di Mel, situato al centro della Valbelluna, sulla sponda sinistra del fiume Piave, è sicuramente uno dei più interessanti centri storici della provincia di Belluno tanto da conseguire l'ambito riconoscimento "bandiera arancione" del Touring Club Italiano, per ben due volte consecutive.
Il paese sorge su di un colle di forma tondeggiante sulla cui sommità vi è la piazza principale dedicata a Papa Albino Luciani (Giovanni Paolo I) sulla quale si affacciano meravigliosi palazzi, sedi, un tempo, della nobiltà locale. A pochi metri da questa splendida piazza si trova appunto l'Albergo "Al Moro" che ha più di cent'anni di attività al servizio di una numerosa e affezionata clientela. L'albergo è dotato di ampie sale da pranzo che possono ospitare oltre 200 persone, 15 camere da letto con bagno e telefono, un giardino all'aperto con gazebo e giochi per i più piccoli.
La tradizione continua nel nome di Silvio con l'accoglienza, la professionalità, il sorriso e la famigliarità di sempre, gestito ora dalle figlie Luciana e Roberta 
Dettagli elemento

Disponibilità camere